Il blog dedicato alle risposte

Perché seguire un corso di inglese in Australia

Perché seguire un corso di inglese in Australia
0 Flares 0 Flares ×

Perché seguire un corso d’inglese in Australia?

La conoscenza della lingua inglese è uno dei requisiti più richiesti sul mercato di lavoro. La sua conoscenza è fondamentale, e la possibilità d’impararla in mezzo a tanti portatori madrelingua è unica. La possibilità di conoscere bene questa lingua non va sottovalutata. Come sanno bene i consulenti di Just Australia, seguire un corso d’inglese in Australia non è soltanto un ottimo modo per imparare questa lingua, buttandosi a capofitto nelle varie lezioni di fonetica e grammatica, ma anche per farsi molti nuovi amici. Imparare l’inglese in uno dei Paesi in cui questa lingua è d’uso quotidiano, è un’ottima idea per riuscire a comprenderne tutti i punti cruciali della ua struttura ed esercitarsi a pieno ritmo con i madrelingua australiani. Questo aiuta a sentirsi più sicuri durante i dialoghi, a formulare meglio i propri pensieri e così via. I corsi d’inglese in Australia impiegano dalle 20 alle 25 ore a settimana, e ogni studente può liberamente scegliere se seguirli di mattina, di sera oppure di pomeriggio. In tal modo le esigenze di studio d’inglese si possono adattare perfettamente ai bisogni di lavoro, di studio più generale o di vita in Australia. Un corso d’inglese in Australia è adatto sia a tutti coloro che vorrebbero studiare questa lingua partendo dalle basi, che agli studenti volenterosi soltanto di perfezionare la propria conoscenza della lingua inglese. Lo studio in Australia viene diviso in 6 livelli: beginner, elementay, pre-intermediate, intermediate, upper intermediate e, infine, advanced, a seconda del livello dello studente.

Andare a studiare in Australia

Recarsi nella lontana Australia per partecipare ai corsi di perfezionamento linguistico non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. Basta contattare dei educational consultant come Just Australia per avere tutte le informazioni dettagliate, per poi comprare un biglietto aereo. Il resto sarebbero solo mere procedure burocratiche. Sul posto, poi, sarà possibile anche trovare un apposito lavoro. Ogni anno in Australia giungono studenti da varie nazioni vogliosi d’imparare la lingua di Shakespeare. Oltre a imparare l’inglese in maniera perfetta, sarà possibile fare molte conoscenze nuove e avventurarsi nelle attività extra previste per gli studenti stranieri, come gite, conversazioni, escursioni e altri eventi. Tutti gli insegnanti sono madrelingua. Questo aiuta nell’apprendimento e permette una piena immersione nelle sottigliezze dell’inglese per tutta la durata del corso. La possibilità di studiare è unica nel suo genere, in quanto permette d’imparare facilmente qualcosa che al giorno d’oggi è molto richiesto dalle aziende e dai datori di lavoro. Le persone che conoscono la lingua inglese al livello di madrelingua vengono sempre privilegiate rispetto a coloro, la cui conoscenza dell’inglese lascia desiderare. L’inglese è utile per poter comunicare in amicizia con persone provenienti da altri Stati, svolgere delle importanti trattative, oppure per iniziare la vita in uno dei Paesi anglo-sassoni. Le possibilità che si aprono dinnanzi a un conoscitore d’inglese sono molto vaste. Perciò conoscere l’inglese è d’obbligo per qualsiasi persona che voglia avere delle possibilità lavorative in più.



I costi di studiare in Australia

L’Australia, è, tuttavia, uno degli Stati più economicamente avanzati, e quindi anche dei più cari in assoluto. La vita qui non costa affatto poco e lo studio in Australia potrebbe portare via non solo molto tempo, ma anche molti soldi. Come spesso accade, grandi spese comportano grandi guadagni: la conoscenza dell’ inglese nel ventunesimo secolo ha un valore inestimabile, specie se si considera che si ha l’opportunità d’imparare questa lingua in mezzo ai portatori madrelingua. Per rendere i corsi più accessibili a tutti, Just Australia, che ha stipulato varie convenzioni con gli istituti di studio australiani, offre ai potenziali studenti dei prezzi promozionali. Sia che si voglia andare in Australia per un corso d’inglese, che per avere un diploma australiano, contattando Just Australia si potrà godere di un prezzo più basso rispetto a quello normalmente previsto. Questo perché si evita la procedura di contatto diretto con i capi degli istituti in cui ci si vuole iscrivere. In più, non bisognerà assoldare una serie di agenti, i quali dovrebbero aiutare lo studente a terminare le pratiche burocratiche legate alla Student Visa (il documento utile per restare sul suolo australiano). Durante tutto il percorso di studi in Australia, gli studenti avranno diritto all’assistenza, ai consigli, ai servizi gratuiti e persino ai contatti di lavoro, in modo da potersi guadagnare da vivere pur studiando. Per quanto riguarda le università australiane, invece, le promozioni in offerta sono assenti.

Cosa comporta studiare in Australia?

Lo studio in Australia richiede circa 20-25 ore d’impegno a settimana, oltre al tempo impiegato per esercitarsi a casa. Le lezioni si svolgeranno al più dal lunedì al venerdì, di mattina, di sera o di pomeriggio. Qualora si avesse bisogno, si potrebbe prendere in considerazione l’idea di studiare anche nel week end. Ogni 10 settimane viene effettuato il passaggio al livello di studio successivo. Così si ha modo di coprire tutta la difficoltà dell’inglese, partendo dalle basi e terminando con i concetti più avanzati. Ogni sessione inizia partendo dal lunedì e la durata dei corsi varia da 1 a 55 settimane a seconda delle esigenze dello studente. Oltre ai dialoghi e agli esercizi di grammatica, ogni studente dovrà affrontare anche la fonetica inglese, imparando non solo a utilizzare bene la terminologia, ma persino a scandire le parole in modo corretto. A seconda delle proprie esigenze di studio, lo studente può ampliare la durata del corso oltre le 55 settimane previste. In tal modo la durata dei corsi di studio in Australia può variare da una settimana fino a un anno interno. Lo studio in Australia è ampliato anche dalla strategia del Nationality Mix. Questa prevede che in ogni classe ci siano studenti provenienti da Stati del mondo più disparati e lontani. Così non si avrà modo di parlare un’altra lingua al di fuori dell’inglese. Non vi sono limiti di età per poter andare in Australia a seguire i corsi d’inglese. Tuttavia, per rispettare le condizioni imposte dalla Student Visa, si dovrà seguire almeno l’80% delle lezioni.



0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *